NESSUN RITARDO AZIENDALE NELLA GESTIONE DEL SERVIZIO ASILI NIDO – TUTELA DELLA SALUTE DELLE OPERATRICI E DI TUTTO IL PERSONALE SEMPRE GARANTITA E AL PRIMO POSTO NELLO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI”

NESSUN RITARDO AZIENDALE NELLA GESTIONE DEL SERVIZIO ASILI NIDO – TUTELA DELLA SALUTE DELLE OPERATRICI E DI TUTTO IL PERSONALE SEMPRE GARANTITA E AL PRIMO POSTO NELLO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI”

ASP S.p.A. non ha in alcun modo ritardato o sottovalutato il rischio da contagio Covid19. L’azienda, sin da prima del lockdown ha provveduto ad ottemperare a tutte le disposizioni di Legge via succedutosi dandone ampia informativa al personale, alle OO.SS. e agli Stakeholders con oltre 40 (quaranta) tra Ordini di Servio e Comunicazioni di Servizio. A fronte degli eventi per la prolungata pandemia ha provveduto nei mesi tra maggio e luglio alla somministrazione, a tutto il personale in forza, dei test sierologici a carico dell’Azienda (risultati tutti negativi) e alla fine del mese di agosto, dopo aver aderito al progetto della ASL RM6 sulla sieroprevalenza “scuole sicure”, ha fornito la possibilità a tutte le dipendenti del Servizio Asili nido di sottoporsi gratuitamente, previo consenso, ai test sierologici somministrati dalla asl distrettuale.

Lo comunica ASP S.p.A. in una nota in merito a odierne dichiarazioni a mezzo stampa.

ASP S.p.A. è doverosamente concentrata su percorsi mirati di formazione sul rischio covid-19, rischio generico e rischio specifico alla mansione e di primo soccorso che si sono tenuti nel periodo 1° settembre – 11 settembre ed erogati alle professionalità interne per assicurare il presidio delle strutture di core business e di tutti i gangli vitali per la ripresa in sicurezza ed efficienza dei Servizi alla cittadinanza. Tali corsi sono stati somministrati dall’azienda all’interno di due strutture di oltre 400 metri quadri, entrambi privi di mura all’interno e dotati di posti a sedere adeguatamente distanziati e idonee all’espletamento degli stessi.

A garanzia del rispetto di tutte le norme sulla sicurezza anticovid19 gli spazi individuati per la formazione sono stati sanificati e igienizzati prima dell’inizio dei corsi e quotidianamente a fine corso come previsto dalla normativa vigente e tutti i partecipanti al corso, prima di accedere nelle strutture sono stati sottoposti al controllo della temperatura corporea tramite thermometer (non a contatto con la cute) e sono state fatte accedere ai locali solo se in possesso di mascherina e previo igienizzazione delle mani con gel sanificante presente in entrambi le strutture.

Peraltro – sottolinea l’Azienda – come non corrisponda al vero neanche la dichiarazione riportata secondo la quale: “tutto questo non sarebbe accaduto se l’azienda avesse provveduto per tempo alla nomina e alla formazione del referente COVID” in quanto in data 4 maggio 2020 è stato regolarmente istituito il comitato Covid-19.

ASP S.p.A., segnala che non corrisponde al vero l’affermazione riportata da mezzi d’informazione secondo cui: ”Durante le due settimane di formazione delle operatrici si sono verificati, in tempi diversi, due casi con sintomatologie associabili ad un possibile contagio COVID” e si precisa che l’Azienda si è attenuta a tutte le disposizioni legislative in vigore che non prevedono alcuna segnalazione da parte dell’Azienda che non era a conoscenza di alcun sintomatologia, dovendo la persona interessata rivolgersi prima al proprio medico di base e successivamente alla propria ASL di competenza. L’Azienda non appena avuta notizia certa di un caso di positività (notizia assunta nella notte del 12 settembre u.s. a formazione ultimata) in coordinamento con l’ASL di competenza ha attivato tutte le procedure previste.

Risulta pertanto evidente come l’Azienda abbia per tempo provveduto a tutti gli adempimenti e a tutte le procedure previste dalla normativa vigente per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da covid-19, respingendo con forza l’ipotesi che il contagio possa derivare dalla mancata o non corretta applicazione delle procedure previste.

Ciampino, 15 settembre 2020

COMUNICATO SERVIZI SCOLASTICI

COMUNICATO SERVIZI SCOLASTICI

Si comunica che a partire da Lunedì 14 settembre 2020 i servizi scolastici di ASP Spa, ovvero

  • Mensa
  • Scuolabus
  • Asili Nido

si sposteranno all’interno dell’Ufficio Tributi Asp sito in Largo Felice Armati 1, palazzina b, piano primo con il seguente orario:

Lunedì – Martedì – Giovedì- Venerdì dalle 09.00 alle 12.00
Martedì – Giovedì dalle 15.15 alle 17.45
Mercoledì chiusi al pubblico

I contatti saranno i seguenti:

Tel:  0679069490

E-mail: fabiola.carlomusto@asp-spa.it

CHIUSURA ESTIVA UFFICI ASP

CHIUSURA ESTIVA UFFICI ASP

Si comunica che gli uffici di ASP rimarranno chiusi da lunedì 17 a venerdì 21 agosto per la sospensione estiva.

Gli uffici riapriranno regolarmente lunedì 24 agosto 2020.
Durante il suddetto periodo rimarranno attivi, per ogni comunicazione in merito, i seguenti contatti e-mail:

 

pubblicità@asp-spa.it Info per affissioni e pubblicità
parcheggi@asp-spa.it Info per sosta a pagamento
 

tributi@asp-spa.it

Info per i soli accertamenti imu, tari, tasi, cds e per luci votive e tosap
fabiola.carlomusto@asp-spa.it Per i servizi scolastici e asilo nido

 

menù pasti domiciliari in vigore fino  a domenica 21 giugno 2020

menù pasti domiciliari in vigore fino a domenica 21 giugno 2020

Relativamente al Servizio Pasti a Domicilio, attivo dal 23 marzo u.s., si comunica che da lunedì 13 aprile 2020, chi intenderà usufruire nella medesima giornata del pranzo e della cena, potrà avvalersi dello sconto di 1,00 euro sull’importo complessivo da pagare.

La cena, in virtù di quanto sopra, consisterà nell ’erogazione di un pasto freddo come da menù allegato e verrà consegnata insieme al pranzo.

Per ogni tipo di informazione è possibile contattare la sig.ra Fabiola Carlomusto al numero cell.: 366/9395047 o scrivere alla mail :pastidomiciliari@asp-spa.it

Il menù:

menù  settimana da lunedì 25 maggio a domenica 31 maggio 2020.

menù  settimana da lunedì 1 giugno a domenica 7 giugno 2020

menù  settimana da lunedì 8 giugno a domenica 14 giugno 2020

menù  settimana da lunedì 15 giugno a domenica 21 giugno 2020

ASP #IORESTOACASA

ASP #IORESTOACASA

L’ASP, al fine di fornire un aiuto concreto a tutti i cittadini nel limitare gli spostamenti per contrastare l’emergenza da diffusione del contagio da COVID-19, ricorda a tutti coloro ne fossero interessati i seguenti servizi a domicilio :

 

COS’E : e-commerce ASP  per la vendita di
alimentazione, integrazione,apparecchi eletto medicali, salute e cura della bellezza,cosmetica, igiene personale e benessere,erboristeria , prodotti per mamme e bambini , fitoterapia
INFO E ACQUISTI  pharmaleader.it

COS’E’ consegna di uno o due pasti completi al giorno al domicilio alla persona che intende usufruirne.
A CHI E’ RIVOLTO · tutti i cittadini del Comune di Ciampino che hanno limitata autonomia personale anche transitoria al fine contribuire a ridurre il rischio di contagio da COVID-19, restando a casa.
COSTO primo , secondo , contorno frutta 5 euro a pasto
INFO pastidomicialiari@asp-spa
TEL    366/9395047

COS’E’ Servizio di consegna domiciliare dei farmaci
A CHI E’ RIVOLTO : A tutti i cittadini di Ciampino che hanno compiuto 65 anni di età
INFO E PRENOTAZIONI
https://www.asp-spa.it/consegna-farmaci-a-domicilio-per-tutti-i-cittadini-over-65/

 

SERVIZIO PASTI A DOMICILIO Da lunedì 23/03/2020 L’AZIENDA SERVIZI PUBBLICI S.p.A. del Comune di Ciampino effettuerà il nuovo Servizio di Consegna Domiciliare dei Pasti

L’ASP, in accordo con il Comune di Ciampino, al fine di fornire un aiuto concreto a tutti i cittadini, nel limitare gli spostamenti per contrastare l’emergenza da diffusione del contagio da COVID-19, ha reso disponibile dal prossimo 23 marzo p.v. la prenotazione e consegna dei pasti a domicilio.

Che cos’è:

Il Servizio consiste nella consegna di uno o due pasti completi al giorno al domicilio della persona che intende usufruirne.

Il Servizio mira nello specifico a:

· garantire a tutte le persone che non sono in grado di provvedere autonomamente alla preparazione del pranzo o della cena il pasto quotidiano completo di tutti i principi nutritivi;

· fornire un servizio complementare all’assistenza domiciliare;

· offrire un aiuto alla cittadinanza, in questo particolare momento di emergenza, limitando gli spostamenti e i rischi di contagio da COVID-19.

A chi è rivolto:

Il Servizio Pasti a Domicilio è rivolto a:

· tutti i cittadini del Comune di Ciampino che hanno limitata autonomia personale anche transitoria;

· a tutti i cittadini autosufficienti che abbiano il desiderio di usufruire di tale servizio in questo periodo, anche al fine contribuire a ridurre il rischio di contagio da COVID-19, restando a casa.

Come usufruire del servizio:

Per rendere possibile questo nuovo servizio ASP ha attivato un sistema informatizzato di Prenotazione dei pasi a domicilio attraverso l’utilizzo del portale web https://ciampino.ristonova.it/novaportal o attraverso un’App “Servizi Mensa” scaricabile sul proprio smartphone  secondo le indicazioni operative allegate: Per poter fruire del servizio è necessario inviare alla mail dedicata “pastidomiciliari@asp-spa.it” i seguenti dati anagrafici:

· nome , cognome, data di nascita, luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza del pagante del pasto;

· nome , cognome, data di nascita, luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza del fruitore pasto, che potrebbe essere non solo il pagante, ma anche tutti gli altri membri del nucleo familiare del pagante;

· indirizzo e-mail del pagante;

· telefono cellulare del pagante;

· dieta: se il fruitore del pasto deve attenersi ad una particolare alimentazione deve essere specificato nella mail;

· INDIRIZZO PRESSO CUI DEVE ESSERE CONSEGNATO IL PASTO.

Una volta comunicati i dati propri anagrafici alla mail “pastidomicialiari@asp-spa”, l’utente riceverà una conferma di ricezione da parte di ASP S.p.A., e a quel punto potrà iscriversi al PROGRAMMA DI PRENOTAIZONE DEI PASTI, attenendosi all’informativa allegata.

Come prenotare il pasto:

Il pasto domiciliare potrà essere PRENOTATO ENTRO LE ORE 9.30 DEL GIORNO ANTECEDENTE A QUELLO DELLA FRUIZIONE DEL PASTO specificando se per il pranzo, per la cena e/o entrambe, attraverso il portale sopra indicato o attraverso l’APP scaricabile sullo smartphone (come da istruzioni operative allegate).

Costo del pasto:

Il costo del pasto all’utenza è di euro 5,00 a pasto.

 Come Pagare:

il pagamento può essere fatto tramite portale nella sezione dedicata;

· il pagamento può essere fatto tramite app;

· in contrassegno alla consegna (la prenotazione costituisce titolo giuridico e pertanto il pasto andrà pagato anche se non più richiesto);

Per ogni tipo di informazione è possibile contattare la sig.ra Fabiola Carlomusto al numero cell.: 366/9395047 o scrivere alla mail pastidomiciliari@asp-spa.it.

 Il menù:

Cliccando qui potrete scaricare il Menu

Allegati